Accesso ai servizi

IBAN E PAGAMENTI INFORMATICI

Bonifici da Enti e da privati

Per i bonifici da Enti pubblici
Con l'entrata in vigore del D.L. 1/2012, convertito con modificazioni dalla Legge 24 marzo 2012, n. 27, i pagamenti tra Enti e Organismi soggetti al regime di Tesoreria Unica dovranno essere disposti con accreditamento sulle contabilità speciali degli Enti beneficiari, sotto conto infruttifero, esclusivamente tramite operazioni di girofondi; pertanto i relativi mandati dovranno riportare il numero della contabilità speciale dell'Ente beneficiario.
A tal fine si comunica che il CONTO CORRENTE DI TESORERIA UNICA del Comune di Piozzo, in essere presso la Banca d'Italia, è seguente:
IBAN: IT 74 M 01000 03245 112300300446

Per i bonifici da soggetti diversi dagli Enti pubblici, il CONTO CORRENTE ORDINARIO DI TESORERIA è il seguente:
IBAN : IT 35 M 08450 46640 000000831413, presso la Banca Alpi Marittime - Filiale di Piozzo


Ignora collegamenti di navigazione